Trattamento dei difetti di consolidamento osseo

Le fratture ossee possono avere difetti di guarigione: questi possono essere la conseguenza di numerosi fattori sia locali, come le infezioni del sito di frattura, sia sistemici legati alle condizioni generali del paziente o a terapie in atto. Il mancato o scorretto consolidamento osseo può essere corretto con varie tecniche ma, prima di re-intervenire, richiede un’attenta valutazione sulle possibili cause che lo hanno determinato.