Fratture del Mascellare

Il mascellare è un osso complesso che si articola con numerose ossa facciali e craniche. Contiene l’arcata dentaria superiore ed il nervo che raccoglie la sensibilità del labbro e denti superiori.
La sua frattura comporta principalmente un’alterazione del normale contatto dentale con modificazione della funzione masticatoria e della sensibilità al labbro superiore. A seconda del grado di scomposizione dei frammenti ossei e dell’occlusione dentale il trattamento può andare dal posizionamento di dispositivi che bloccano la bocca al trattamento chirurgico con riduzione delle fratture e stabilizzazione con placche e viti in titanio con incisioni all’interno della bocca.