Fratture del Naso

Le fratture nasali sono le più frequenti a livello facciale. Questo per l’esposizione dell’unità anatomica ai traumatismi e la sottigliezza dell’osso che lo compone. La maggior parte dei casi viene trattato senza incisioni con riduzione delle fratture e contenzione mediante tamponi nasali e tutore come nelle rinoplastiche estetiche. Nei casi complessi può essere necessaria l’applicazione di tecniche ricostruttive.