Lesioni benigne della cute e nevi

Le lesioni benigne della cute ed i nevi sono particolarmente frequenti a livello facciale. Hanno in genere una evoluzione lenta di carattere espansivo e non infiltrativo. Non danno metastasi e non pregiudicano la vita del paziente. Queste lesioni non vanno sottovalutate perché, in alcuni casi, per alcune tipologie di patologia, possono essere prodromi o “nascondiglio” di un tumore maligno o di una patologia generalizzata che non origina dalla cute. Non sempre è richiesto un trattamento chirurgico.
In particolare per i nevi e per alcune lesioni pre-neoplastiche è importante il monitoraggio dermatologico.