Ricostruzione dell’orecchio

L’orecchio è un’altra importante unità estetica posta tra faccia e testa: più contenuto è l’aspetto funzionale se non per la presenza dell’ingresso del condotto uditivo esterno.
Le necessità di ricostruire sono legate principalmente ad amputazioni per motivi oncologici o traumatici.
Devono essere ricostruiti sia lo scheletro cartilagineo che la cute di rivestimento.
Per grosse ricostruzioni si utilizza la cartilagine costale prelevata dal paziente stesso. In questi casi sono programmati interventi in tempi differenti e non in unico tempo.