Trattamento dei tumori maligni ossei

I tumori che originano nell’osso sono più rari di quelli dei tessuti molli. Gli istotipi maligni, più rari dei benigni, appartengono perlopiù ai sarcomi. Si tratta di patologie molto aggressive e gravi, spesso con un esordio subdolo confuso con problemi di origine dentale. Possono presentarsi anche nei bambini.
Spesso richiedono il trattamento chirurgico demolitivo e ricostruttivo associato a procedure complementari come chemioterapia e radioterapia.