Traumi nervosi

I nervi che più frequentemente richiedono interventi riparativi sono il facciale, linguale e alveolare inferiore. La causa principale di danno a questi nervi è quella traumatica. Questa include anche i danni iatrogeni, cioè quelli conseguenti a trattamenti medico chirurgici. Un danno documentato di questi nervi richiede un trattamento ricostruttivo il più precocemente possibile, per ottenere il miglior risultato possibile. E’ molto importante lo studio accurato dei singoli casi per definire il corretto trattamento e una previsione dei tempi di recupero. Un nervo ricostruito richiede mesi prima di riprendere a funzionare e la funzione residua può presentare dei limiti.